Posso tagliare da solo le unghie del mio cane?

La risposta è Si!
Puoi tagliare da solo le unghie al tuo cane.

Ovviamente, prima di procedere, l'ideale è farsi mostrare dal veterinario come agire per evitare di ferire le zampe del tuo fedele amico.
E’ utile saper tagliare da soli le unghie al proprio cane per essere sempre pronti ad ogni evenienza, soprattutto per i proprietari dei cani che vivono in appartamento. 

Spesso i nostri cani non hanno la possibilità di limarle in modo naturale perché non camminano abbastanza a lungo su superfici irregolari come strade o campagne. L’ eccessiva crescita può causare fastidio e dolore, delle volte provocando unghie incarnite, come nel caso dello sperone, la cui unghia non toccando mai il suolo, rimane molto più lunga delle altre, a volte facendo un giro completo, fino a lesionare il polpastrello!

Non affidiamoci a strumenti improvvisati, sarebbe meglio acquistare ed utilizzare tagliaunghie appositi, del tipo a ghigliottina come mostrato nella foto qui sotto.

 

Come faccio a sapere quando è arrivato il momento di tagliarle?

Osserva il cane mentre cammina: se le unghie toccano il pavimento provocando un forte ticchettio significa che sono cresciute troppo e quindi è arrivato il momento di tagliarle o limarle. Il taglio delle unghie di per se non è difficile, però l'animale non lo gradisce molto, per cui il rischio è quello di tagliarle troppo corte con conseguente estremo dolore dell'animale, o eccessivamente lunghe che pertanto richiedono trattamenti frequenti.

 

Dove e come tagliare
Per non provocare dolore e ferite al cane taglia almeno 2mm più indietro rispetto alla parte rosa dell'unghia. In caso di dubbio è meglio tagliare poco.

Importante e fondamentale è tagliarle parallele al pavimento.

 

 Le unghie del mio cane sono nere: come fare?
Bisogna fare attenzione a non arrivare alla polpa: taglia prima l’unghia con cautela con la tronchesina e poi limala fino a quando non si intravede la polpa. Se hai timore di fargli male rivolgiti al tuo medico veterinario di fiducia!

 

Le unghie del mio cane sono bianche: come fare?
Se le unghie sono bianche la procedura è molto più semplice. Sarà sufficiente tagliarle sino alla parte visibilmente più scura (la polpa) con una tronchesina. Se necessario limale un po’.

 

Attenzione alle malattie!
Il cattivo aspetto delle unghie del tuo cane può essere un campanello d’allarme di alcune malattie. Se si presenta un onicogrifosi (crescita anomala delle unghie ad uncino) prenota subito una visita dal tuo medico di fiducia!

 

E il cucciolo?
Al cucciolo le unghie vanno tagliate con la stessa procedura all'età di 2-3 settimane per evitare che graffi il ventre della mamma mentre lo allatta.

 

Consiglio
Abitua il cane a farsi tagliare le unghie subito sin da cucciolo per evitare parecchia fatica più avanti!

Barbara Grasso

Orari

Lunedì 09:00 / 15:00
Martedì 09:00 / 15:00
Mercoledì 09:00 / 15:00
Giovedì  09:00 / 15:00
Venerdì  09:00 / 15:00
Sabato  09:00 / 12:00
Domenica  CHIUSO    

Facebook